Ambra

Ambra è un grande paese - il secondo del comune per popolazione - che sorge su una collinetta di modesta elevazione, affianco alla strada statale che conduce a Siena. Come quasi tutti i borghi della zona, anche Ambra nasce come borgo fortificato. Di questo passato abbiamo soltanto poche vestigia ricordate dal quartiere "del castello".

L'antico castello di Ambra (una volta possedimento delle potenti famiglie nobili degli Ubertini e dei Tarlati) si trova su una collinetta di modesta elevazione, lungo la strada che, in direzione sud, conduce a Siena.
Situato nella parte antica del paese è impossibile non notare il campanile della chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, che svetta alto sul panorama.
La torre del campanile fu edificata nei primi due decenni del Novecento (esistono dei documenti che ne attestano l'inaugurazione nel 1920) e parte delle sue campane vennero create col bronzo dei cannoni, residuati bellici del primo conflitto mondiale.
Dell'originale fortificazione rimane ben poco, fatta eccezione di tracce delle antiche mura e delle caratteristiche stradine del "Castello".
Anticamente fu un centro industriale di una certa importanza a livello locale, specialmente per la produzione della seta e nel tempo conobbe un ulteriore periodo di sviluppo dovuto all'apertura di una manifattura del tabacco, attiva dal primo Novecento fino agli anni Duemila.

Listino Prezzi Agriturismo Il CipressoAgriturismo Casa Bistino - Sito Internet